Riforme del Governo Draghi

Decreto antifrodi: nuovi massimali per i tecnici asseveratori

Il Decreto Legge n 13/2022 è stato pubblicato in GU n. 47 del 25 febbraio 2022 ed è in vigore dal 26 febbraio 2022, reca importanti novità in tema di bonus edilizi per i tecnici asseveratori.

In particolare, con l'art 2 comma 2 lettera b) si prevedono nuovi massimali sulle polizze professionali.

La lettera b), modificando il comma 14 dell'articolo 119 del DL n 34/2020, prevede che:

  • il massimale delle polizze assicurative che i tecnici che asseverano o attestano i lavori sono tenuti a sottoscrivere, per ogni intervento, 
  • sia pari all’importo dei lavori stessi.

Pertanto, viene soppressa la previsione di un importo non inferiore a 500.000 euro.

Si ricorda che la norma previgente disponeva che i soggetti che rilasciano attestazioni e asseverazioni sono tenuti a stipulare una polizza di assicurazione della responsabilità civile, con massimale adeguato al numero delle attestazioni o asseverazioni rilasciate e agli importi degli interventi oggetto delle predette attestazioni o asseverazioni e, comunque, non inferiore a 500.000 euro, al fine di garantire ai propri clienti e al bilancio dello Stato il risarcimento dei danni eventualmente provocati dall'attività prestata. 

Con la novità del Decreto Anti frodi si vuole pertanto rafforzare e rendere maggiormente qualificata la garanzia dell’asseverazione, richiedendo che gli asseveratori contraggano una polizza assicurativa per ogni intervento e che la polizza debba avere un massimale pari al relativo valore.